fresatura

La fresatura, in agricoltura, è una lavorazione del terreno eseguita da coltelli rotativi che provocano lo sminuzzamento e il rimescolamento degli strati superficiali: un utensile sagomato ruotante ad alta velocità provoca con l'avanzamento l'erosione di uno strato di terreno sminuzzandolo in zollette che vengono rimescolate e stratificate subito dietro l'attrezzo. La profondità di lavorazione in genere non supera i 30 cm.