Az. Agricola Biologica X° Boattino di Sara Mantovani - ORTAGGI

Share

Via dei Masi 8

Masi Torello - FE

cell. 335 8327817

icona mail

Le foto

 

I video

 

Le interviste

 immagine produttori boattino mappa produttore boattino

 

Il produttore

Sara Mantovani, intestataria (Bioecologa, laurea in Biologia e dottorato di ricerca in Ecologia applicata)

L'azienda

Piccola azienda ortofrutticola, nasce nel 2007

La terra era stata acquistata nei primi anni 2000 dai genitori di Sara, come investimento. Alla fine dell’università, Sara ha avuto l’idea di utilizzare il terreno di famiglia e di creare un’azienda agricola gestita in biologico. L’agricoltura comunque non era una novità: il nonno aveva della terra, era un contadino, e Sara fin da bambina ha sempre aiutato in campagna e nell’orto. L'azienda segue la filiera completa, dal produttore al consumatore: fieno, stallatico, frutta e verdura autoprodotti, vendita diretta.

Gli appezzamenti

 L'azienda si sviluppa su un terreno di circa 3 ettari

I prodotti

Orto invernale

cavolo cappuccio, cavolfiore, verza, cicoria, finocchio, cavolo nero, broccoli, cime di rapa, spinaci, bietola, zucca

 

Orto estivo

aglio, angurie, bietole, cetrioli, ceci, fave, cipolle, carciofi, scalogn, fagioli, fagiolini, insalata, lattuga, melanzane, melone, papate, peperoni, piselli, pomodori ciliegini, pomodori da passata, ravanelli, sedano, spinaci, zucchine, melanzane, rucola, fragole, ciliegie, albicocche, prugne, pesche, uva bianca.

 

NOTA DEL PRODUTTORE Si consiglia di consumare tutta la frutta e la verdura in una settimana/dieci giorni, tranne la frutta invernale che può durare anche un mese. Se ben conservati, durano per mesi cipolle, aglio, scalogno e zucca.

Calendario della produzione nell'anno

 

 

GENNAIO

FEBBRAIO

MARZO

APRILE

MAGGIO

GIUGNO

LUGLIO

AGOSTO

SETTEMBRE

OTTOBRE

NOVEMBRE

DICEMBRE

BIETOLE

 

 

 

 

x

x

x

x

x

x

x

x

CAROTE

 

 

 

 

x

x

x

x

x

x

x

x

PREZZEMOLO

 

 

 

 

x

x

x

x

x

x

x

x

RUCOLA

 

 

 

 

x

x

x

x

x

x

x

x

INSALATA

 

 

x

x

x

x

 

 

 

 

 

 

FAGIOLINI

 

 

x

x

x

x

 

 

 

 

 

 

RAVANELLI

 

 

x

x

x

x

 

 

 

 

 

 

PISELLI

 

 

 

 

x

x

 

 

 

 

 

 

FAGIOLI

 

 

 

 

fine mese

x

 

 

 

 

 

 

POMODORI

 

 

 

 

x

x

x

x

x

prima metà

 

 

MELANZANE

 

 

 

 

x

x

x

x

x

prima metà

 

 

PEPERONI

 

 

 

 

x

x

x

x

x

prima metà

 

 

CETRIOLI

 

 

 

 

x

x

x

x

x

prima metà

 

 

ZUCCHINE

 

 

 

 

fine mese

x

x

x

x

prima metà

 

 

MELONI

 

 

 

 

 

 

x

x

 

 

 

 

ANGURIE

 

 

 

 

 

 

x

x

 

 

 

 

VERZE

x

x

 

 

 

 

 

 

 

x

x

x

CAVOLI

x

x

 

 

 

 

 

 

 

x

x

x

INSALATE INVERNALI

x

x

 

 

 

 

 

 

 

x

x

x

CIPOLLE

x

x

x

 

 

fine mese

x

x

x

x

x

x

AGLIO

x

x

x

 

 

fine mese

x

x

x

x

x

x

SCALOGNO

x

x

x

 

 

fine mese

x

x

x

x

x

x

SPINACI

 

 

 

 

x

x

 

 

 

seconda metà

x

x

ZUCCHE

x

 

 

 

 

 

 

seconda metà

x

x

x

x

PATATE

x

x

x

 

 

fine mese

x

x

x

x

x

x

UVA

 

 

 

 

 

 

 

seconda metà

x

seconda metà

 

 

 

Le attività e le mansioni durante l'anno

MANSIONI QUOTIDIANE

Animali: pulizia delle stalle, alimentazione (3 volte al giorno)

Orto: irrigazione (quotidiana in primavera-estate e nel primo autunno, poi a calare verso l’inverno) ed eventuale raccolta di prodotti

Giardino: irrigazione fiori e piante ornamentali, eventuale pulizia (eliminazione fiori e foglie vecchie, erbacce…) 

 

MANSIONI STAGIONALI

Autunno

Eliminazione piante dell’orto estivo (manuale o con trincia a seconda delle varietà)

Erpicatura e fresatura terreno o eventuale aratura

Eventuale fertilizzazione, in base alla disponibilità di stallatico

Trapianto in campo di cipolla, scalogno ed aglio

Cura dell’orto invernale in crescita: irrigazione, eliminazione malerbe (manuale o con motofresa), rincalzo dei finocchi, controllo parassiti (manuale o con trattamento con piretro)

Copertura delle serre

Preparazione ultime marmellate (pere, mele, pomodoro verde, mela cotogna)

Trattamento con rame nel frutteto

Inverno

Cura dell’orto invernale

Solchi per la semina delle patate

Potatura del frutteto

Potatura delle siepi

Manutenzione stalle

Semina orzo e fieno (gennaio)

Da febbraio preparazione in semenzaio piante orto estivo 2012

Potatura vigneto (febbraio)

 

Primavera

Semina-trapianto specie orto estivo

Eventuali trattamenti in frutteto e vigneto in caso di pioggia

Primo taglio fieno

Raccolta albicocche, ciliegie

Preparazione marmellate di albicocche, ciliegie, fragole

 

Estate

Raccolta verdure e frutta (pesche, prugne, pere, mele)

Preparazione trasformati con tali prodotti (marmellate e passata)

Trattamenti con rame, calcio e piretro, in base all’occorrenza

Preparazione piantine per l’orto invernale in semenzaio

Trapianto fragole per l’anno successivo

Tagli successivi del fieno (altri 2 o 3)

Vendemmia

La produzione nell'anno

Orto invernale 2010: 5,759 q.li

Orto estivo 2010: 30,667 q.li

Consorzio o cooperativa di riferimento

Non riescono a far parte di nessuna cooperativa o consorzio, perché l’azienda viene ritenuta troppo piccola.

Tipo di produzione

Biologica

Si adegua ai Disciplinari di produzione biologica della Regione Emilia Romagna.

Ente certificatore

Suolo e Salute

L'irrigazione

Sistema a pompa

Fino a qualche tempo fa, quando a lavorare c'era anche il fratello Matteo, veniva attuata un'rrigazione mirata, pianta per pianta: dovendo irrigare pochi ettari, non conviene investire in un impianto d'irrigazione; inoltre, dare l'acqua tutti i giorni alle singole piante, permette di controllarne la crescita e lo stato di salute. Ora che gestisce tutto da sola, Sara ha dovuto mettere su un impianto di irrigazione a goccia, tecnica che permette un maggior risparmio d'acqua e un minor inquinamento (funziona ad elettricità e non a gasolio) e quindi garantisce un minor impatto sull'ambiente.

Gli animali

Tre capre, un pony, un asino, anatre e polli. Gli animali servono per la produzione di stallatico, utilizzato come concime; vengono tenuti anche per il piacere di averli, la presenza di animali è un fatto naturale in campagna.

Gli alimenti per gli animali

Fieno autoprodotto, se ne utilizzano 50 q.li circa annui.

I concimi

Organico

Si utilizza esclusivamente lo stallatico autoprodotto. Vengono attuate concimazioni mirate, pianta per pianta, in totale se ne utilizzano 100 kg. circa annui.

Gli stabili L'azienda si compone di casa (con laboratorio certificato per la preparazione di marmellate e passata, e sala da pranzo per agriturismo), magazzino per gli attrezzi e zona per la preparazione degli ordini, stalle per gli animali (capanni, strutture mobili).
I clienti L'azienda attua esclusivamente la vendita diretta a privati, ad un Gruppo d'Acquisto di Ferrara; rifornisce un evento musicale e un locale a Ferrara.
Altre attività Produzione di marmellate e conserve certificate, con i propri prodotti

Agriturismo, solo pranzi e cene su prenotazione (da 4 a 30 coperti)

Corsi di cucina per piccoli gruppi (max. 5-6 partecipanti)

Fattorie aperte

Fattoria didattica

Il contesto territoriale

Nei pressi dell'azienda si trova la Delizia Estense del Verginese, una delle numerose residenze estive e di caccia della corte degli Este.

Per gli amanti delle sagre, si segnala la Sagra del mais di Masi San Giacomo ela Sagra del Toro di Masi Torello, che si tengono rispettivamente a settembre e maggio.

La zona è frequentata dagli appassionati di pesca, in quanto la Fossa dei Masi è un noto sito di ripopolamento pesci.